Franco Lomartire
formazione alla scuola
formazione alla scuola
formazione alla scuola

In questo genere di formazione non si intende entrare nel merito dei contenuti e dell’organizzazione della scuola, bensì nella comprensione del ruolo dell’insegnante e della relazione che egli instaura con lo scolaro ai fini di una sua completa partecipazione e adattamento alla vita della scuola e all’apprendimento dei contenuti che gli si propongono. Il ruolo dell’insegnante non si ferma solo a questo.

Il ruolo dell'insegnante
L’insegnante primario intreccia un rapporto costruttivo di scambio di informazioni e cooperazione con il genitore per individuare insieme peculiarità e caratteristiche del bambino nella ricerca di azioni efficaci per ottenerne i migliori risultati.

Ma l’insegnante, prima di essere tale, è una persona come tutte le altre, e come tutte le altre presenta i problemi affettivi e culturali di copione che poco o tanto ne limitano l’efficacia.



Il risultato
Lo scolaro non trova le condizioni ottimali per il suo inserimento sociale e adattamento alla realtà. Per cui alle sue insicurezze si aggiungono quelli che lui percepisce come stimoli ostili provenienti dall’ambiente.

E l’insegnante, come figura genitoriale, diventa determinante sulla riuscita o meno dell’alunno nel proprio adattamento.

Genitori e figure genitoriali comprende una parte dedicata a questo argomento.
Il seminario Conoscere se stessi, che si svolge in una giornata, comprende in larga misura i concetti principali di cui ho accennato sopra. Dopo del quale, a richiesta, ci sono ulteriori approfondimenti.

 

 

copyright© 2008 Franco Lomartire - San Donà di Piave (Ve) - P.zza Indipendenza, 1 - cell. 3483549665                                                                                                             privacy | credits