Franco Lomartire
Genitori e figure genitoriali
Genitori e figure genitoriali
 
Genitori e figure genitoriali

Se si considera centrale il concetto secondo cui gli schemi di vita in età adulta siano influenzati dalle esperienze infantili, non si può non considerare centrale il ruolo che i genitori hanno nella determinazione del futuro, ovvero del copione, dei propri figli. Sono infatti i messaggi che questi ultimi ricevono dai propri genitori ad informare il proprio copione, che potrà così diventare perdente o vincitore.

E questo naturalmente avrà anche le proprie conseguenze a un livello sociale più ampio, fino ad informare la società in generale, determinandone il Copione Culturale.

Il ruolo dei genitori
Il ruolo dei genitori nell’educazione del bambino è centrale e primario anche rispetto a quello della scuola, troppo spesso lacunoso ed insufficiente, con insegnanti spesso impreparati ad espletare il loro ruolo.

La crescita del bambino va ricercata e sviluppata a livello affettivo ed emotivo prima dell’introduzione di qualunque altra forma di apprendimento. Sono i primissimi anni dell’infanzia quelli fondamentali, all’interno dei quali si forma lo script dell’individuo.



Genitori e scuola
Per ciò la scuola, proprio per un fatto di natura temporale, è già fuori da questo ambito. Ciò che è fondamentale, è che il bambino entri nel mondo della scuola con una sufficiente autostima. Successivamente, durante il periodo della scuola primaria, i genitori continuano a mantenere questo ruolo che si arricchisce con l’instaurare una relazione costruttiva con l’insegnante.

Nel frattempo il bambino cresce e diventa sempre più autonomo. Nel momento in cui il ragazzo lascia le scuole dell’obbligo la sua autonomia dovrà essere totale. Questo è il miglior regalo in assoluto che un genitore possa fare al proprio figlio.

La capacità affettiva e l’autostima – che si traducono in una parola: l’autonomia – valgono più di qualunque laurea, ovvero tante lauree messe insieme. Se poi c’è anche lo strumento della laurea, meglio ancora.
Genitori e figure genitoriali non è solo un libro per genitori, ma per tutti coloro che intendono prendere in esame il loro copione, col tentativo di rinforzarne le parti positive ed eliminare quelle negative. Indica la direzione da intraprendere per condurre una vita da vincitore e abbandonare semmai quella da perdente.

copyright© 2008 Franco Lomartire - San Donà di Piave (Ve) - P.zza Indipendenza, 1 - cell. 3483549665                                                                                                             privacy | credits